SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 29,00€!

I 5 consigli per rimettersi in forma dopo l'estate

Cristina Inzinza, biologa nutrizionista di Nutricheck (https://www.facebook.com/cristinainzinzanutrizionista/) ha condiviso con noi 5 consigli per tornare in forma e depurarsi al rientro dalle vacanze estive.
In vacanza si sa, ogni occasione è buona per concedersi una coccola o uno sfizio. Non c'è niente di meglio, vero? 

Al rientro a casa si ritorna alla solita routine: scopriamo insieme le buone abitudini che la dott.ssa Inzinza ci consiglia di seguire per mantenere uno stile di vita sano!

 

1. Depurazione
Per liberare i tessuti da tossine e scorie è necessario un programma di depurazione. Puoi consumare una spremuta di limone al mattino a digiuno e consumare cinque porzioni giornaliere di frutta e verdura. Un carico di vitamine e antiossidanti è utile a migliorare le funzionalità dell'organismo.

2. Idratazione
Ogni tessuto, per svolgere correttamente le sue funzioni, richiede una quantità giornaliera di acqua. 
Consumare almeno 1.5 L di acqua ogni giorno è fondamentale.
  
3. Tonificazione 
Una corretta alimentazione darà risultati migliori se abbinata ad un'attività fisica regolare e costante. 
Una passeggiata veloce di almeno 30 minuti è un ottimo punto di partenza.

4. Alimentazione
Cosa mangiare? 
Evita di eccedere con alimenti ricchi di zuccheri semplici, ad alto indice glicemico e poveri di fibre.
Consuma regolarmente cinque pasti, partendo sempre da un'ottima colazione.
Non eccedere nel consumo di bevande gassate, succhi commerciali e alcolici.
Valuta con il tuo nutrizionista l'inserimento della Spirulina, ricca di proteine e sali minerali, nella tua dieta: è un valido aiuto per affrontare i ritmi frenetici e lo stress al ritorno dalle vacanze.

5. Motivazione 
Ogni obiettivo richiede un impegno mentale non indifferente. Sii paziente, coraggiosa e credi in te stessa!
Non metterti fretta, impegnati su tutti i punti precedenti con costanza e rimanendo sempre concentrata sull'obiettivo. 
I risultati si faranno vedere prima di quanto immagini! 
I consigli sopra riportati hanno carattere generale e vanno personalizzati alla luce di eventuali patologie e terapie