SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 19,00€!

Bao Buns alla spirulina con calamari fritti e salsa barbecue

Bao Buns alla Spirulina con gamberi fritti e salsa barbecue

La cucina cinese, sebbene molto povera e semplice negli ingredienti, ha invaso il pianeta. La Cina è così vasta che la sua gastronomia varia molto di regione in regione e ogni piatto è una piacevole e deliziosa scoperta!

Conosci, per esempio, i Bao Buns? Sono dei soffici panini cotti al vapore diffusi in tutta l’Asia con nomi diversi: in Giappone sono conosciuti come Nikuman, in Indonesia come Bakpo, e in tanti altri modi nelle restanti nazioni; ognuno ha la sua variante.  

Ciò che rende unici e famosi questi panini cinesi è il loro aspetto candido, che si ottiene proprio tramite la particolare cottura al vapore praticata in oriente, che li trasforma in vere e proprie nuvole dalla struttura fine e particolarmente leggera, e la loro estrema morbidezza. D’altronde, chi non ha mai desiderato mangiare le nuvole? 😉

Prepararli è davvero facile e possono essere realizzati anche da chi non ha confidenza con la cucina orientale o la preparazione di pane e lievitati fatti in casa.

Spesso i Bao vengono farciti con la carne di arrosti glassati o con il pollo fritto, ma anche semplicemente con verdure tritate. Il loro gusto particolarmente neutro, però, gli dona una particolare versatilità, rendendoli adatti a esser farciti con tutto ciò che più desideri.

I Bao Buns che ti proponiamo oggi sono stati realizzati dalla nostra bravissima amica Silvia Ardito con un misto mare, rappresentato dai calamari fritti, e verdure fresche di stagione come il cavolo rosso, contengono un piccolo ingrediente segreto: la nostra Spirulina Italiana Biologica!

Grazie all’aggiunta di un pizzico di Spirulina questi piccoli panini cinesi vengono invasi da un mondo di colore, salute e bontà, rendendo questa preparazione ancora più facile, veloce e, soprattutto, leggera!

Libera tutta la creatività e prova anche tu a realizzare queste piccole nuvole colorate ripiene di prelibatezza e leggerezza tutte da gustare!

Ingredienti:

  • 300 g di farina
  • 150 ml acqua
  • 20 ml olio di oliva
  • 1 cucchiaino di sale
  • 30 g zucchero
  • 2 cucchiaini di lievito di birra disidratato
  • 2 cucchiaini di Spirulina Italiana in spaghettini
  • Calamari fritti
  • Songino
  • Cavolo rosso
  • Erba cipollina
  • Salsa barbecue

Procedimento:

  • Sciogliere gli spaghettini di Sirulina con poca acqua in modo da creare una marmellatina.
  • Nella planetaria versare la farina, lo zucchero e il lievito.
  • Versare l'acqua, l'olio a filo e la spirulina ed impastare con il gancio.
  • Aggiungere il sale ed impastare finché l'impasto non sarà ben incordato.
  • Formare una palla e farla lievitare per due ore.
  • Prendere l'impasto, formare un salsicciotto e tagliare dei pezzi di impasto di circa 50 gr.
  • Fare delle palline e farle riposare coperte per 30 minuti.
  • Stendere le palline con il mattarello e ripiegarle su sé stesse mettendo in mezzo un pezzo di carta forno per non farli attaccare.
  • Far lievitare per altri 30 minuti.
  • Cuocere i Bao Buns in una vaporiera per 20 minuti.
  • Farcirli con songino, cavolo rosso, calamari fritti, erba cipollina e salsa barbecue e…

…il piatto è servito! Buon appetito!


Potrebbero interessarti anche...

Rita Cuccuru, campionessa Sarda del paratriathlon
Abbiamo avuto il piacere di intervistare Rita Cuccuru, paratleta sarda di paratriathlon, nonché fresca vicepresidente...
Leggi ora
"Du Scisi cumenti esti nascia Livegreen?" L'intervista del nostro Responsabile Sviluppo e Ricerca Claudio Ledda per Radio Sintorny
La nostra storia nasce dall'impegno per la sostenibilità, per lo sviluppo del territorio e per la ricerca di nuove fo...
Leggi ora
Laura De Marco, giovane stella dei 3000 siepi
Laura De Marco, classe 1998, è una giovane campionessa di atletica leggera. Partita come tanti dai cross scolastici, ...
Leggi ora