SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 19,00€!

Frollini salati al parmigiano con Spirulina

Il frollino è un tipo di biscotto semi-morbido, dalla consistenza friabile, così detto perché basato su un impasto di pasta frolla. Il termine, infatti, deriva dalla parola "frollo", a cui è stato aggiunto in seguito il suffisso diminutivo "-ino", dando così vita al nome di uno dei biscotti più famosi della tradizione culinaria italiana.

Si sa, con l'arrivo delle festività natalizie aumenta la voglia di sperimentare e scoprire ricette originali e sfiziose con cui stupire i propri invitati. I frollini salati, semplici e sfiziosi, con la loro base di pasta frolla a cui aggiungere il proprio mix di sapori preferito, sono l'ideale per dare vita a un antipasto o un aperitivo gustoso e creativo senza passare troppo tempo dietro ai fornelli!

Un vero e proprio invito alla creatività che la nostra amica Laura di @thecookingfarm hanno accolto trovando il punto d'unione tra i classici frollini salati al parmigiano e la nostra Spirulina Italiana, creando una ricetta sana, semplice e sfiziosa che lascerà i vostri ospiti senza parole!

Ingredienti:

  • 130 g di farina 00
  • 30 g di fecola di patate
  • 120 g di burro
  • 70 g di parmigiano grattugiato
  • 10 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaini di Spirulina in spaghettini
  • 2 g di sale
  • 0,5 di pepe

Procedura:

  • Lavorare insieme il burro con il sale, il pepe, il parmigiano e lo zucchero (meglio se in planetaria con la foglia).
  • Aggiungere anche l'uovo sbattuto e lavorare finché si ottiene un composto cremoso.
  • Aggiungere la farina e la fecola. Lavorare il minimo che consenta di ottenere un composto cremoso.
  • Sbriciolare la Spirulina in spaghettini utilizzando (per esempio) un macinacaffè per polverizzarla.
  • Dividere l'impasto in due e aggiungere la Spirulina in polvere precedentemente preparata a una delle due parti e lavorare fino a ottenere un impasto omogeneo.
  • Lasciare i panetti a riposare in frigo per due ore, coperti da pellicola.
  • Lavorare brevemente gli impasti per plastificarli e poi stenderli tra due fogli di carta da forno con uno spessore di circa 4 mm.
  • Sovrapporre i due impasti e arrotolare per formare un rotolino. Coprire e fare indurire in frigo (30 minuti) o in congelatore (circa 15 minuti).
  • Tagliare il rotolino in rondelle di circa 5 mm e disporle sulla placca ricoperta di carta da forno o sul tappetino microforato da forno.
  • Infornare a 180°C per circa 20 minuti, fino a che i frollini risulteranno dorato. Fare poi biscottare a 130°C per dieci minuti.

Una ricetta facile, veloce e divertente con cui potrai dare sfogo a tutta la tua fantasia creando un salatino originale e sempre diverso, tanto nel gusto (non temere di osare e sperimenta la più disparate combinazioni di ingredienti salati da aggiungere alla pasta frolla) quanto nella forma, rendendola di fatto perfetta per ogni occasione!

Per la ricetta originale: https://blog.giallozafferano.it/thecookingfarm/frollini-salati-al-parmigiano-con-spirulina/

 


Potrebbero interessarti anche...

Francesca Lollobrigida, campionessa del pattinaggio su ghiaccio
Francesca Lollobrigida è una pattinatrice di velocità classe '91 a cui di sicuro non mancano coraggio, talento e tena...
Leggi ora
Rita Cuccuru, campionessa Sarda del paratriathlon
Abbiamo avuto il piacere di intervistare Rita Cuccuru, paratleta sarda di paratriathlon, nonché fresca vicepresidente...
Leggi ora
"Du Scisi cumenti esti nascia Livegreen?" L'intervista del nostro Responsabile Sviluppo e Ricerca Claudio Ledda per Radio Sintorny
La nostra storia nasce dall'impegno per la sostenibilità, per lo sviluppo del territorio e per la ricerca di nuove fo...
Leggi ora