SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 19,00€!

Frollini salati al parmigiano con Spirulina

Il frollino è un tipo di biscotto semi-morbido, dalla consistenza friabile, così detto perché basato su un impasto di pasta frolla. Il termine, infatti, deriva dalla parola "frollo", a cui è stato aggiunto in seguito il suffisso diminutivo "-ino", dando così vita al nome di uno dei biscotti più famosi della tradizione culinaria italiana.

Si sa, con l'arrivo delle festività natalizie aumenta la voglia di sperimentare e scoprire ricette originali e sfiziose con cui stupire i propri invitati. I frollini salati, semplici e sfiziosi, con la loro base di pasta frolla a cui aggiungere il proprio mix di sapori preferito, sono l'ideale per dare vita a un antipasto o un aperitivo gustoso e creativo senza passare troppo tempo dietro ai fornelli!

Un vero e proprio invito alla creatività che la nostra amica Laura di @thecookingfarm hanno accolto trovando il punto d'unione tra i classici frollini salati al parmigiano e la nostra Spirulina Italiana, creando una ricetta sana, semplice e sfiziosa che lascerà i vostri ospiti senza parole!

Ingredienti:

  • 130 g di farina 00
  • 30 g di fecola di patate
  • 120 g di burro
  • 70 g di parmigiano grattugiato
  • 10 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaini di Spirulina in spaghettini
  • 2 g di sale
  • 0,5 di pepe

Procedura:

  • Lavorare insieme il burro con il sale, il pepe, il parmigiano e lo zucchero (meglio se in planetaria con la foglia).
  • Aggiungere anche l'uovo sbattuto e lavorare finché si ottiene un composto cremoso.
  • Aggiungere la farina e la fecola. Lavorare il minimo che consenta di ottenere un composto cremoso.
  • Sbriciolare la Spirulina in spaghettini utilizzando (per esempio) un macinacaffè per polverizzarla.
  • Dividere l'impasto in due e aggiungere la Spirulina in polvere precedentemente preparata a una delle due parti e lavorare fino a ottenere un impasto omogeneo.
  • Lasciare i panetti a riposare in frigo per due ore, coperti da pellicola.
  • Lavorare brevemente gli impasti per plastificarli e poi stenderli tra due fogli di carta da forno con uno spessore di circa 4 mm.
  • Sovrapporre i due impasti e arrotolare per formare un rotolino. Coprire e fare indurire in frigo (30 minuti) o in congelatore (circa 15 minuti).
  • Tagliare il rotolino in rondelle di circa 5 mm e disporle sulla placca ricoperta di carta da forno o sul tappetino microforato da forno.
  • Infornare a 180°C per circa 20 minuti, fino a che i frollini risulteranno dorato. Fare poi biscottare a 130°C per dieci minuti.

Una ricetta facile, veloce e divertente con cui potrai dare sfogo a tutta la tua fantasia creando un salatino originale e sempre diverso, tanto nel gusto (non temere di osare e sperimenta la più disparate combinazioni di ingredienti salati da aggiungere alla pasta frolla) quanto nella forma, rendendola di fatto perfetta per ogni occasione!

Per la ricetta originale: https://blog.giallozafferano.it/thecookingfarm/frollini-salati-al-parmigiano-con-spirulina/

 


Potrebbero interessarti anche...

Flavia Tartaglini, campionessa di windsurf
Flavia Tartaglini, classe 1985, è campionessa di windsurf. Ha partecipato alle Olimpiadi di Rio de Janeiro nel 2016 e...
Leggi ora
Elena Cecchini, campionessa di ciclismo su strada
Elena Cecchini, classe 1992, è campionessa italiana di ciclismo su strada e su pista. Atleta del Canyon-SRAM, squadra...
Leggi ora
Debora Vivarelli, campionessa nazionale di Tennistavolo
Debora Vivarelli, nata a Bolzano nel 1993, pratica il Ping Pong da quando aveva 6 anni. Vincitrice di 43 medaglie (di...
Leggi ora