SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 29,00€!

Linguine con cozze fritte alla Spirulina e mousse di pecorino romano

Che ne dite di un bel piatto di linguine?
Il green non è dato dal pesto questa volta!
Alessandro Reddavide ha preparato un primo piatto davvero super (per noi potrebbe anche entrare nel menu dell'Osteria Francescana di Massimo Bottura) con Spirulina Italiana Livegreen!

La Spirulina incontra il pecorino romano, formaggio tipico di Lazio, Sardegna e della provincia di Grosseto. Usciamo dalla sfera del vegan per soddisfare anche gli amanti dei prodotti caseari e del pesce!

Ingredienti pastella per frittura (1kg cozze circa):

100 g di farina 00
100 g di acqua frizzante
1kg di cozze
1 uovo
1 cucchiaino di Spirulina reidratata 
1 cipolla sfogliata
1 spicco d'aglio
20 g di olio evo
prezzemolo q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
olio di arachidi o di girasole q.b.

Preparazione per la pastella

  • Setacciare la farina e aggiungere l'acqua
  • Una volta ottenuto un composto omogeneo, aggiungere l'uovo, il sale, il pepe, il prezzemolo e un cucchiaino di Spirulina Italiana Livegreen reidratata (l'impasto deve essere corposo)
  • Aprire quindi le cozze sul fuoco con olio evo, cipolla sfogliata e aglio, facendo attenzione a conservare l'acqua di cottura delle cozze
  • Successivamente, privarle del guscio e immergerle nell'impasto preparato per friggerle

Preparazione mousse di pecorino

  • Sciogliere il pecorino romano (q.b.) con dell'acqua di cottura, se necessario aiutandosi con un frullatore ad immersione
  • Unire un pizzico di pepe

 
Ingredienti pasta:

  • 100 grammi di linguine di semola di grano duro
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 1 cucchiaino di Spirulina reidratata 

Preparazione 

  • Lessare la pasta in acqua salata, scolarla molto al dente e ultimare la cottura nel liquido delle cozze messo da parte precedentemente
  • Unire il prezzemolo, il pepe e un cucchiaino di Spirulina