SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 19,00€!

Piadina alla Spirulina con insalata di mare, radicchio e salsa yogurt

La piadina romagnola, o anche piada, di cui piadina era in origine il diminutivo, era innanzitutto il cibo per i più poveri. Pensa che fin dai tempi degli antichi Romani ci sono tracce di questa forma di pane. La prima testimonianza scritta della piadina risale all'anno 1371!

Una piadina dal sapore di mare ricca di benefici, quella preparata per noi da Claudia Di Francesco, Food Blogger di Giallo Zafferano.
L'impasto green e super healthy è realizzato con la Spirulina Italiana in spaghettini ed è abbinato a un ripieno di mazzancolle e calamari, conditi con radicchio e salsa allo yogurt.

Segui la ricetta per preparare anche tu un piatto originale, colorato e ricco di proteine, vitamine, sali minerali e omega 6!

Ingredienti

 

  • 100 g farina
  • 50 g acqua
  • 5 spaghettini di Spirulina italiana
  • 1 cucchiaio d’olio
  • 2 calamari
  • 5 mazzancolle
  • Aceto di vino
  • 1/2 radicchio rosso
  • 1/2 limone
  • 1 foglia di menta
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 filo d’erba cipollina
  • Pepe, sale, olio evo
  • Aceto di vino bianco q.b.

Procedimento 

  • Per l’impasto della piadina sbriciolare gli spaghettini di Spirulina italiana e scioglierli nell’acqua. Poi unire l’acqua alla farina con un pizzico di sale ed il cucchiaio di olio
  • Impastare finché il colore dell’impasto non risulta omogeneo, stendere sottile e ricavare dei dischi
  • Cuocere in padella a fuoco basso finché l’impasto non risulta asciutto ma ancora morbido
  • Per l’insalata di mare pulire il pesce, tagliare a rondelle i calamari e lasciare intere le mazzancolle. Cuocerle in acqua 5 minuti e poi, una volta freddo, condire l’insalatina con prezzemolo tritato, sale, olio e aceto
  • Tagliare il radicchio a strisce sottili e condire con sale ed olio.
  • Per la salsa yogurt spremere mezzo limone, tritare menta, prezzemolo ed erba cipollina, aggiungere il pepe. Unire infine lo yogurt.