SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 29,00€!

Tagliatelle alla Spirulina con pomodoro, sogliola, calamaretti e crumble di pistacchi, pane e olive

La Spirulina è il superfood ideale per vegetariani e vegani, essendo ricca di proteine e sali minerali come il ferro, ma è perfetta anche per chi la carne la mangia... e si sposa alla perfezione con ricercati piatti a base di pesce! 

Ecco una ricetta colorata dal sapore di mare, preparata dalla foodblogger Claudia Di Francesco: un connubio di sapori e ingredienti di qualità, tra cui la Spirulina Italiana in spaghettini, sapientemente inserita nell'impasto delle tagliatelle, per renderle ancora più buone e sane!

Stupisci i tuoi ospiti durante le vacanze e goditi un'estate...green!

Ingredienti:

200 g di farina
2 uova
2 cucchiaini di Spirulina Italiana in spaghettini
2 pomodori oblunghi maturi
1 sogliola
1 spicchio d’aglio
Peperoncino q.b
10 calamari (solo i tentacoli)
1 fetta di pane
50 g di olive
20 g di pistacchi
Olio, sale e pepe 

Preparazione:

  • Iniziare preparando l’impasto delle tagliatelle: disporre la farina a fontana e al centro porre l’uovo già mischiato assieme alla Spirulina tritata finemente. Formare una pallina, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare almeno 20 minuti prima di stendere l’impasto e dare forma alle tagliatelle
  • Per il condimento soffriggere l’aglio con l’olio ed il peperoncino. Tritare il pomodoro a cubetti e aggiungerlo al soffritto. Poi unire la sogliola sfilettata e tagliata a cubetti e i calamari. Cuocere per circa 5 minuti. Salare e pepare
  • Per il crumble tritare olive, pane privato della crosta e i pistacchi sgusciati. Infornare a 180° finchè non risulta croccante
  • Cuocere la pasta in acqua bollente, risottarla nel condimento ed ultimare il piatto con il crumble croccante