SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 19,00€!

Tarteletta di pasta brisèe alla spirulina con stracciatella e verdure

Tartellette di pasta brisè alla Spirulina

La pâte brisée – italianizzata in pasta brisè – è una delle preparazioni più diffuse della tradizione gastronomica francese, ed è la base per una vasta serie di golose preparazioni, sia salate che dolci, tipiche della pasticceria francese.

Il termine brisée significa “sbriciolata”, appellativo che probabilmente deriva dalla sua struttura particolarmente friabile che la rende molto simile, ma anche molto diversa, alla nostra pasta frolla.

Tra le ricette più famose basate sulla pasta brisè vi sono la notissima tarte Tatin (la torta di mele “capovolta”) e la celeberrima quiche Lorraine (una torta salata originaria della regione francese della Lorena).

Tra i piatti preparabili con la pasta brisè meno famosi, ma non per questo meno gustosi, troviamo le tartellette: piccole basi di pasta brisè, a volte piatte a volte ricurve a mo’ di piccoli cestini, che al loro interno possono ospitare dolci fantasie di crema o marmellata condita da frutta o verdura di stagione sulla cima.

La nostra amica Silvia Ardito ha rielaborato questa facile e veloce ricetta francese realizzando delle tartellette con ripieno vegetariano composto da ortaggi di stagione come zucchine, ravanelli, peperoni e pomodorini in accoppiata con una gustosissima stracciatella di bufala e ovviamente lei, la nostra Spirulina Italiana!

La nostra Spirulina Italiana Livegreen, oltre a dare una caratteristica nota di colore verde smeraldo alla pasta brisé, accresce il valore nutrizionale di questo spettacolare antipasto, rendendolo ancora più gustoso e soprattutto salutare!

Una ricetta facile e veloce che può essere preparata anche in casa regalando alle domeniche in famiglia un momento divertente e sfizioso!

 

Ingredienti:

  • 100 gr di burro freddo
  • 200 gr di farina
  • 50 gr di acqua ghiacciata
  • 4 gr di Spirulina Italiana Livegreen in spaghettini
  • 2 cucchiaini di acqua
  • 200 gr di stracciatella di bufala
  • 2 zucchine
  • 4 ravanelli
  • 1 peperone rosso
  • 100 gr di pomodorini gialli
  • Timo
  • Basilico
  • Aglio
  • Sale
  • Olio evo
  • Fiori eduli

 

Procedimento:

  • Reidratare la Spirulina in spaghettini con 3 cucchiaini di acqua e mescolare finché non si ottiene la consistenza di una marmellata.
  • Impastare velocemente il burro a pezzetti con la farina, l’acqua, un pizzico di sale e la spirulina.
  • Formare un panetto e metterlo in frigo per mezz'ora.
  • Pulire dai semi il peperone, tagliarlo a pezzettini e rosolarlo per 10 minuti in una padella con un filo d’olio.
  • A fine cottura aggiungere anche le zucchine tagliate a rondelle e cuocere per qualche minuto in modo da farle restare croccanti.
  • Tagliare i pomodorini,e rosolarli con un filo di olio, sale,un cucchiaino di zucchero di canna, aglio e timo.
  • Stendere la pasta brisè, copparla con i ring microforati e rivestirli con la pasta (prima il fondo poi i bordi).
  • Mettere in frigo per mezz'ora.
  • Cuocere le tartelette per 15 minuti circa in forno già caldo a 180 gradi.
  • Farle raffreddare, sformarle delicatamente e riempirle con la stracciatella.
  • Aggiungere i peperoni, le zucchine, i pomodorini, i ravanelli tagliati a fettine.
  • Decorare con fiori eduli, foglioline di basilico ed un filo di olio a crudo e…

 

…il piatto è servito! Buon appetito!

 

 


Potrebbero interessarti anche...

Laura De Marco, giovane stella dei 3000 siepi
Laura De Marco, classe 1998, è una giovane campionessa di atletica leggera. Partita come tanti dai cross scolastici, ...
Leggi ora
Alessia Brunetti, giovane campionessa di atletica
Alessia Brunetti è una giovane campionessa di atletica leggera. Da circa 10 anni ha messo l’atletica al centro della ...
Leggi ora
Camilla Vigato, giovane campionessa di atletica
Camilla Vigato è una giovane campionessa di atletica della nazionale italiana. Nata nel 2000, fin da piccola Camilla ...
Leggi ora